F N D I English Ingresso Area riservata
F N D I
 
F N D I Home L'associazione Gli Associati Diventa Socio I Servizi La Formazione Contatti
F N D I
F N D IAree Pubbliche
F N D I
F N D IFormazione
F N D IConsulenze
F N D IInformation Technology
F N D IConvenzioni Confindustria
F N D ILogistica
F N D IRisorse Umane - Venditori
F N D IQualità
F N D ITurismo - Convenzioni
F N D IIn Rilievo
F N D I
F N D IAree Private
F N D I
F N D IConsulenza Amministrativa
F N D IConsulenza Lavoro
F N D IConsulenza Basilea 2
F N D IInformation Technology
F N D ISanità
F N D IDocumenti
F N D I
Confindustria
F N D I
F N D ILegenda
F N D I
F N D IAREA PUBBLICA
F N D I
F N D IAREA RISERVATA
F N D I
F N D I
I Servizi
Eventi
chi garantisce i Distributori?
Un Distributore che acquista e rivende non è affatto esonerato da responsabilità solo per il fatto che alle sue spalle c’è un produttore che risponde del processo di fabbricazione. A questo delicatissimo problema è dedicato il seminario in programma per il prossimo 15 Ottobre a Parma, organizzato dalla FNDI in collaborazione con Vortal Spa e tenuto dagli esperti di I.D.E.E., società di consulenza specializzata in tematiche di qualità aziendale, con la partecipazione dello Studio Legale De Capoa e Associati. Nell’arco breve di un pomeriggio verranno trattati tutti i temi fondamentali per i Distributori industriali: · quali responsabilità e quali tutele ha un Distributore nei confronti di Produttori e Clienti? · quali sono i rischi di prodotto per un Distributore che importa prodotti da Paesi extra UE? · nel caso in cui li modifichi o ripari deve tutelarsi separatamente? · precisamente in cosa consistono gli obblighi commerciali? · quali sono invece gli obblighi tecnici di componenti e sistemi (ovvero rispetto alle Direttive di Prodotto)? In questo ambito si parlerà in particolare di: - componenti elettrici; - componenti di sicurezza; - centraline oleodinamiche; - impianti pneumatici; - marcatura delle funi, dei golfari, degli organi di sollevamento, dei tubi sfusi o raccordati che devono essere sollecitati a pressione.
LA PARTECIPAZIONE DELLE AZIENDE ASSOCIATE PER IL 2002 ALLA FNDI E' GRATUITA.
Gli Associati FNDI possono iscriversi inviando una e-mail a segreteria della Federazione. Per i Distributori non Associati è stato fissato un prezzo simbolico di partecipazione pari a € 84 (iva inclusa)/partecipante, che copre esclusivamente i costi vivi di organizzazione e dà diritto a ricevere il fascicolo contenente gli Atti del Convegno.
F N D I
Privacy F N D I Credits Tutti i contenuti di questo sito sono © Copyright di FndiF N D I
F N D I