F N D I English Ingresso Area riservata
F N D I
 
F N D I Home L'associazione Gli Associati Diventa Socio I Servizi La Formazione Contatti
F N D I
F N D IAree Pubbliche
F N D I
F N D IEventi
F N D IFormazione
F N D IConsulenze
F N D IInformation Technology
F N D IConvenzioni Confindustria
F N D ILogistica
F N D IRisorse Umane - Venditori
F N D IQualità
F N D ITurismo - Convenzioni
F N D I
F N D IAree Private
F N D I
F N D IConsulenza Amministrativa
F N D IConsulenza Lavoro
F N D IConsulenza Basilea 2
F N D IInformation Technology
F N D ISanità
F N D IDocumenti
F N D I
Confindustria
F N D I
F N D ILegenda
F N D I
F N D IAREA PUBBLICA
F N D I
F N D IAREA RISERVATA
F N D I
F N D I
I Servizi
In Rilievo
MODELLO DI SVILUPPO INDUSTRIALE DEL SISTEMA ITALIA IN BRASILE

Italia e Brasile presentano sistemi economici sostanzialmente complementari e una collaborazione bilaterale di ampio respiro che coinvolge numerosi settori produttivi. Il rapporto privilegiato tra i due Paesi si nutre di una vicinanza culturale che risale all’emigrazione italiana della fine del XIX secolo e del secondo dopoguerra. I nostri connazionali trovarono una terra ospitale in cui affermare la loro capacità di fare impresa, partecipando allo sviluppo economico locale.
Sulla base di questi eccellenti presupposti esiste tuttavia un potenziale ancora inesplorato, che è a disposizione del tessuto imprenditoriale italiano. La crescita economica e sociale che ha caratterizzato il Brasile negli ultimi dieci anni, gli investimenti previsti per sostenere la produzione e l’export locale, nonché i piani di ammodernamento infrastrutturale varati dall’Amministrazione Rousseff sono opportunità che le nostre imprese possono cogliere se, sostenute dal Sistema Paese, sapranno strutturare un approccio di medio-lungo periodo al mercato brasiliano.
Il modello di sviluppo industriale contenuto nel documento pubblicato da Confindustria si propone di offrire all’imprenditore, soprattutto piccolo o medio, uno strumento utile a conoscere la domanda brasiliana di tecnologia, know how e formazione specializzata, orientando le sue decisioni.
Il censimento delle oltre ottocento filiali e stabilimenti produttivi di imprese italiane, realizzato dall’Ambasciata, consente all’operatore economico di conoscere quali società italiane siano presenti su questo mercato, in quali settori produttivi e in quali Stati della Federazione brasiliana. L’imprenditore ha così la possibilità di prendere contatto anche con le case madri italiane al fine di potersi installare in indotti produttivi presenti nel Paese e creati da grandi gruppi o da distretti industriali diffusi sul territorio.

Per scaricare il documento, cliccare qui [pdf 9 Mb].

F N D I
Privacy F N D I Credits Tutti i contenuti di questo sito sono © Copyright di FndiF N D I
F N D I