F N D I English Ingresso Area riservata
F N D I
 
F N D I Home L'associazione Gli Associati Diventa Socio I Servizi La Formazione Contatti
F N D I
F N D IAree Pubbliche
F N D I
F N D IEventi
F N D IFormazione
F N D IConsulenze
F N D IInformation Technology
F N D IConvenzioni Confindustria
F N D ILogistica
F N D IRisorse Umane - Venditori
F N D IQualità
F N D ITurismo - Convenzioni
F N D I
F N D IAree Private
F N D I
F N D IConsulenza Amministrativa
F N D IConsulenza Lavoro
F N D IConsulenza Basilea 2
F N D IInformation Technology
F N D ISanità
F N D IDocumenti
F N D I
Confindustria
F N D I
F N D ILegenda
F N D I
F N D IAREA PUBBLICA
F N D I
F N D IAREA RISERVATA
F N D I
F N D I
I Servizi
In Rilievo
SCENARI ECONOMICI

E' stato pubblicato il rapporto elaborato semestralmente dal Centro Studi Confindustria,nel quale si evidenzia che la dinamica è molto rallentata dalle conseguenze della Brexit. Gli investimenti sono la componente più ciclica della domanda interna e hanno registrato nel corso della crisi una riduzione di quasi un terzo, intaccando in maniera significativa il potenziale di crescita dell'Italia.
Le previsioni del CSC sul PIL nazionale stimano un +0,8% per il 2016 e un + 0,6% per il 2017.
Gli investimenti, dopo essere aumentati dello 0,8% nel 2015, sono previsti in accelerazione: +1,9% nel 2016 e +1,3% nel 2017 "grazie soprattutto agli acquisti di macchinari e mezzi di trasporto".

Per scaricare la presentazione, cliccare qui.

F N D I
Privacy F N D I Credits Tutti i contenuti di questo sito sono © Copyright di FndiF N D I
F N D I